12 cambiamenti nelle unghie che possono indicare dei malesseri.

Avere delle unghie delle mani sane, vuol dire averle leggermente incurvate in giù, flessibili e di un colore rosa chiaro. Se non è questo il caso, potrebbe non trattarsi di nulla di allarmante, ma a volte si tratta di sintomi di alcune malattie. Non dovreste quindi prendere i 12 sintomi che vi presentiamo oggi troppo alla leggera.

1. Unghie sfaldate

Non si tratta di un problema solo per le donne: molto spesso avere delle unghie sfaldate è causato da un contatto frequente con acqua calda o da un uso consistente di smalto. Tuttavia, questo è anche un sintomo di un malfunzionamento della tiroide. In questo senso, altri segni sono affaticamento, perdita dei capelli e accumulo di peso.

nails

2. Unghie incurvate all'insù

Se le vostre unghie sono rivolte all'insù, potrebbe trattarsi di un segnale ben preciso: nel vostro corpo c'è insufficienza di ossigeno. E potrebbe essere legato a un malfunzionamento di cuore e/o polmoni.

3. Solchi laterali

Avere delle unghie irregolari con evidenti scanalature può essere un campanello di allarme da non ignorare, potrebbe indicare problemi al cuore.

4. Solchi nel senso della lunghezza

Questo segno appare in genere in età avanzata. Può trattarsi di psoriasi, problemi di circolazione e/o alopecia. Se notate un solco unico e ampio, rivolgetevi a un medico, potrebbe trattarsi di un tumore.

längsrillen

5. Macchie bianche

In genere non si tratta di segni di una cattiva alimentazione, ma indicano dei danni precedenti sulle unghie. Non preoccupatevi, presto le unghie cresceranno e ve ne libererete.

Wikipedia

6. Unghie pallide

Se notate che le vostre unghie si fanno sempre più pallide e chiare, potrebbe essere un segno di anemia, che spesso colpisce i fumatori o i diabetici.

7. Unghie gialle e spesse

I medici la chiamano "sindrome delle unghie gialle" e si presenta in casi di bronchiti o altre malattie delle vie respiratorie. A volte, tuttavia, possono anche essere segno di ritenzione idrica e/o indicare la presenza di un fungo.

Wikipedia

8. Unghie marroni o nere

Se non avete usato di recente degli smalti di questo colore, allora si tratta di una ferita che avete sotto l'unghia. Se però queste macchie compaiono senza che vi siate fatti male, rivolgetevi a un medico, potrebbe trattarsi di una malattia della pelle piuttosto seria.

9. Unghie blu

Nel caso il sangue non abbia sufficiente ossigeno, le unghie possono diventare blu. Può essere quindi un segno di malattie ai polmoni o di un cuore debole.

Wikipedia

10. Unghie a metà

Se le vostre unghie sono leggermente colorate, ma le punte sono rosse o marroni, potrebbe essere un segno di problemi seri ai reni.

11. Unghie che cadono

In genere si tratta di un'infiammazione del letto ungueale. Tuttavia, potrebbe anche trattarsi di diabete, insufficienza di ferro o problemi alla tiroide. In casi molto rari, può trattarsi di un tumore delle unghie.

Wikipedia

12. Fossette

Se dei piccoli accumuli di sangue compaiono su una fossetta delle unghie, potrebbe trattarsi di psoriasi. A volte le unghie vengono completamente distrutte. Ma questa condizione in genere non si espande all'intera unghia.

Wikipedia

Se riscontrate uno di questi segni sulle vostre unghie, non c'è bisogno di allarmarsi. Alcuni cambiamenti sono assolutamente innocui, ma è sempre una buona idea consultare il parere di un medico.

Commenti

Scelti per voi