Il bambino può scegliere nel rifugio e prende il cane più anziano.

Molti bambini sognano di trovarsi nella stessa situazione di Tristan Reese, bimbo americano che di recente è stato portato dalla madre in un rifugio per animali per scegliere il suo cucciolo. Non vede l'ora di fare la conoscenza del suo futuro amico a quattro zampe con il quale scambiarsi coccole e affetto. I volontari si ricordano di un animale molto speciale: il cane Shey.

Il barboncino è arrivato al rifugio alcuni mesi prima, a lasciarlo la sua famiglia dell'epoca che si trasferiva in una nuova città e non poteva portarlo con sé. Quando i volontari ne fanno la conoscenza, l'animale non è in condizioni ottimali. Probabilmente non è mai stato visitato, probabilmente non vede più e i suoi denti sono quasi completamente marci.

I volontari prendono immediatamente un appuntamento con il veterinario, che però non può più salvare i denti e gli occhi del cane. Inoltre, il medico nota che il cane (di circa 14 anni) è sordo da entrambe le orecchie. Per lo staff del rifugio è una bella sfida interagire con un cane così vecchio e malato: la maggior parte delle famiglie è interessata ad animali giovani e sani.

Ma quando Shey e Tristan si incontrarono per la prima volta, la connessione tra i due è evidente. Shey viene messo sulle ginocchia di Tristan e vi rimane per tutto il tempo della visita. Si accoccola sul ragazzino e lascia che lui lo accarezzi. "Shey è molto socievole e ama stare vicino alle persone", conferma il responsabile del canile. Intanto, Tristan sembra aver preso la sua decisione.

I volontari spiegano a Tristan che Shey è un cane che ha bisogno di attenzioni speciali. Tristan prende la questione molto sul serio e annota su un quaderno tutto quello di cui il suo amico ha bisogno. A quel punto, tutto il personale sa che è lui la persona giusta.

Mamma Heather e Tristan portano quindi a casa Shey, che non fa fatica a sentirsi uno di famiglia sin dai primi momenti. 

Tristan ha preso una decisione che non tutti approverebbero, in genere si cercano animali belli e sani, ma la bellezza sta negli occhi di chi guarda, e il ragazzino ne ha vista tanta in Shey, che era lì ad aspettare da tempo che qualcuno gli desse delle attenzioni. Che carini!

Fonte:

thedodo

Commenti

Scelti per voi