Video: padre salva figli lanciandoli dal balcone della casa in fiamme.

Helena e Vitali Balabanov, di Strunino, in Russia, hanno fatto esperienza di qualcosa che qualsiasi genitore teme, ovvero mettere in pericolo la vita dei propri figli. I due si trovavano in casa con i due figli, Ksenia di 3 anni ed Egeni di 11 mesi, quando all'improvviso hanno sentito puzza di fumo. 

Un incendio era divampato nell'appartamento del loro vicino e stava velocemente allargandosi su tutto il piano. L'uomo era riuscito a scappare, ma quando Vitali si era accorto di quanto stava accadendo, le scale che portavano all'uscita del palazzo erano già in fiamme. La famiglia era intrappolata! 

Youtube/Fresh Tube

E così la famiglia Balabnow non ha avuto altra scelta se non gettarsi dal quinto piano del palazzo, servendosi del balcone. Vitali ha lanciato un tappeto ai passanti che erano in strada, in modo che potessero usarlo come rete di salvataggio improvvisata. Alcune delle persone presenti hanno filmato la scena drammatica. 

Ignorando chi gli gridava a gran voce "non li lanciare!", Vitali ha lanciato prima il piccolo di 11 mesi, e poi Ksenia, di 3 anni. 

Youtube/Fresh Tube

Poi è stato il turno di sua moglie; dopo aver lasciato che anche lei si lanciasse in strada, Vitali si è gettato a sua volta. 

Youtube/Fresh Tube

Potete vedere il video impressionante di questo salvataggio qui: 

Grazie al coraggio delle persone in strada, i bambini e la loro mamma hanno potuto salvarsi da questa disgrazia. Vitali, purtroppo, non è stato così fortunato: l'uomo ha riportato delle ferite sulla schiena ed è stato ricoverato in ospedale per alcuni giorni. Ma, alla fine, l'intera famiglia è riuscita a salvarsi grazie alla generosità dei passanti, che si sono prodigati nell'accogliere la richiesta di aiuto di questo padre disperato. 

Commenti

Scelti per voi