Donna australiana salva ragno grande quanto un barboncino e lo tiene.

Betty, la fondatrice del rifugio per animali "Betty's Barnyard Rescue", nella valle di Brisbane, in Australia orientale, ama gli animali, senza alcuna distinzione. Di recente, la donna ha trovato una "nuova amica".

Permettetevi di presentarvela: ecco a voi Charlotte.

Si tratta di un ragno-granchio gigante, a quanto pare il più grande ritrovato fino ad ora. Betty lo ha salvato da persone senza scrupoli che lo volevano uccidere. Questo il commento della donna su Facebook: "È un bel ragno femmina, molto tranquillo e per niente aggressivo, che vuole solo vivere in pace e mangiare gli insetti. Spesso si pensa che questi animali siano pericolosi, ma non c'è necessità di ucciderli!".

I ragni-granchio giganti, assolutamente innocui per l'uomo, possono raggiungere anche un diametro di 13 centimetri. Secondo gli esperti, Charlotte appartiene alla sottospecie "Typostola barbata", e misura ben 20 centimetri. 

Adesso questa creatura vive nel rifugio gestito da Betty. Può continuare a cacciare insetti al sicuro e, chi lo sa, magari crescere ancora!

Fonte:

The Dodo

Commenti

Scelti per voi