Idee per il bagno: 12 piante che non hanno bisogno di luce.

Un bagno inondato di luce è una vera benedizione per la casa: l'umidità si asciuga in fretta, si ha la perfetta illuminazione per truccarsi e si può tenere la finestra aperta senza rischiare l'ingresso dei pinguini.  

Sfortunatamente, non tutti i bagni hanno il vantaggio di una finestra grande o di un'illuminazione ottimale. Non per questo, però, se si amano le piante, si deve rinunciare ad averne. Ci sono infatti delle "soluzioni verdi" che non hanno bisogno di luce diretta.

Di seguito 12 piante che si adattano a meraviglia ai bagni bui.

pint1

1. Pianta del pisello

La cosiddetta pianta di pisello perlato non ha nulla a che fare con i legumi che conosciamo e consumiamo. È invece un ottimo esemplare da tenere nel bagno dal momento che non solo ha bisogno di poca luce, ma anche di pochissimo spazio.

pint1

2. Gemma di Zanzibar

Questa pianta è la candidata ideale per i bagni senza finestre. Più scura è la stanza, più scuro diventa il verde delle sue foglie. Si tratta di una pianta molto elegante, eppure resistente e che non ha bisogno di molte cure.

pint1

3. Felce Antler

Si tratta di una pianta molto particolare, se avete un gusto stravagante. Può essere appena in verticale alla parte e ricorda in qualche modo le corna di un alce. La pianta ama il clima umido e non ama la luce diretta. Sebbene la stanza non dovrebbe essere completamente al buio. 

pint1

4. Pianta ragno

Un classico tra le piante da interno di facile cura. Anche se perde l'intensità del suo motivo se si trova in ambienti bui. Inoltre, non è particolarmente sensibile ai cambi di temperature nell'ambiente in cui si trova.

pint1

5. Aspidistra

Anche negli angoli più bui della tua casa, questa pianta può vegetare senza problemi. Inoltre, nell'aria umida del bagno, la pianta garantisce un clima più sano.

pint1

6. Palma minore

Una pianta che ama l'umidità, oltre ai posti in ombra. Di tanto in tanto vi consigliamo di esporla al sole.

pint1

7. Sansevieria

Questa pianta viene anche chiamata beffardamente la lingua della suocera, perché le sue foglie sono affilate e appuntite. A parte questo, è un ottimo purificatore per l'aria.

pint1

8. Calathea

Senza luce del sole a questa pianta mancherà la fioritura. Ma essa viene compensata dal bel motivo delle foglie che ricordano le piume di un pavone. Sono piante che non amano le correnti d'aria, quindi evitate di metterle sotto le finestre o in direzione della porta.

pint1

9. Pothos

Una pianta rampicante molto versatile, che potete tenere sospesa dal soffitto, per esempio. 

pint1

10. Dracena

Quasi nessuno sa che appartiene alle piante di asparagi. Si tratta di piante che non hanno bisogno di tante cure e sono adatte a chi non ha il pollice verde.  

pint1

11.  Maranta

In commercio se ne trovano due varianti: quella con foglie verde chiaro e verde scuro con venature rosse. E quella che invece ha venature chiare su fondo scuro. Deve essere posizionata vicino ad un lucernario e annaffiata regolarmente con acqua tiepida.

pint1

12. Spatifillum

Con la sua foglia ornamentale a forma di lancia, questa pianta in vaso conferisce un'elegante lucentezza a qualsiasi bagno poco luminoso. Una delle poche piante fiorite per il bagno!

pint1

Visto? Anche il bagno meno illuminato può avere la sua oasi verde, non disperate. Ottimo articolo anche per chi non ha il pollice verde ma vorrebbe avere un bagno accogliente e personalizzato.

Commenti

Scelti per voi