La banca le respinge l’assegno: la nonna scrive di rimando una lettera geniale!

Tutti coloro che, in un modo o nell'altro, sono stai infastiditi dalla procedura di una banca, capiranno bene questa donna di 86 anni. Quel che ha scritto in questa lettera, indirizzata al direttore generale, è davvero eccezionale:

 

Commenti

Scelti per voi