10 alimenti che potete mangiare a piacimento.

Quante volte vi siete scoperti a desiderare di poter mangiare senza limiti i vostri cibi preferiti senza avere sensi di colpa? Chi non ha paura della bilancia? Oggi abbiamo una buona notizia per voi: scegliendo i cibi giusti, non necessariamente dovrete rinunciare al gusto. Che dite, vi interessa l'argomento?

Guangzhou | traditsiooniline ananassipilt / the traditional pineapple eating photo

Ecco 10 alimenti gustosi e che non vi faranno prendere peso:

1. Pomodori

Pixabay

Si tratta di un cibo molto diffuso nel nostro Paese. E ci sono anche buone ragioni: ha un ottimo sapore ed salutare. Ciascun pomodoro contiene appena 9 calorie, risulta quindi un alimento essenziale nella dieta di chi vuole perdere peso. Il colore del pomodoro è dovuto al licopene che, secondo diversi studi, aiuterebbe a ridurre i rischi di malattie cardiovascolari, ictus e persino il cancro. Si trova in grandi quantità nei pomodori cotti, nel concentrato di pomodoro e in quelli in scatola.

2. Cetrioli

Pixabay

Se volete perdere peso dovreste sicuramente aggiungere i cetrioli alla vostra lista della spesa. 100 g di questo frutto contengono appena 16 calorie e lo rendono uno dei cibi più leggeri in circolazione; contiene infatti il 95% di acqua. La buccia, inoltre, contiene in quantità importanti  vitamina B, E e C oltre a ferro, zinco, potassio, fosforo, calcio e magnesio. 

3. Anguria

Imgur/mgsrex007

Si tratta di un altro frutto dall'alto contenuto di acqua (95%). 100 g contengono appena 46 calorie ed ecco perché dovrebbe essere incluso in una dieta povera di grassi. Si tratta inoltre di un alimento ricco di vitamina A e C oltre che di ferro. Nei giorni caldi, si tratta di un cibo refrigerante e a basso contenuto calorico!

4. Carote

Pixabay

Si tratta di un alimento perfetto per gli spuntini, dal sapore gradevole e che contiene appena 52 calorie. Le carote contengono inoltre ferro, potassio, calcio e vitamina A.

5. Spinaci

Pixabay

Chi di noi non associa gli spinaci a Braccio di Ferro? In realtà, non ne contengono poi tanto quanto si pensi, appena 0,8 mg per tazza. Sono tuttavia un alimento essenziale se si vuole perdere peso, ricchi di minerali e vitamine, contengono anche acido folico, betacarotene e vitamina C. Dal momento che contengono acido ossalico, che interagisce con il calcio, un consumo eccessivo potrebbe causare calcoli ai reni e problemi alle ossa. Vi consigliamo quindi di consumarli associati a prodotti caseari leggeri. 

6. Fragole 

Pixabay

Che si tratti di un frullato o una macedonia, le fragole sono sicuramente un cibo molto amato. E non c'è da sentirsi in colpa nel consumarle: contengono appena 46 calorie ogni 100 g. Sono inoltre ricche di vitamina C (ne contengono più delle arance, per esempio) oltre che acido folico, calcio, potassio e magnesio.

7. Lamponi 

Pixabay

Anche i lamponi rientrano nella lista dei cibi sani: sono ricchi di vitamina A, B e C, oltre ad avere proprietà antinfiammatorie e anti ossidanti. Sono anche noti per essere un buon rinforzo per il sistema immunitario. Sono un vero toccasana per le donne, dal momento che stimolano la produzione di estrogeni che possono aiutare contro gli sbalzi d'umore, la sindrome premestruale e i dolori da ciclo. 100 g di lamponi contengono appena 64 calorie. 

8. Shirataki

fgd

Sono un tipo di pasta giapponese spesso utilizzata per le zuppe. Hanno un basso contenuto di carboidrati e contengono molta acqua. Contengono anche molte fibre, quindi donano un senso di sazietà.

9. Gelatine senza zucchero

jfgj

A un certo punto, la voglia di dolce diventa incontrollabile. Ed ecco perché vi consigliamo di tenere in dispensa qualche confezione di gelatina senza zucchero, dal momento che apportano poche calorie. 

10. Pesche

Pixabay

Si tratta di un frutto che ci ricorda l'estate e ha un sapore delizioso, oltre che appena 60 calorie per 100 grammi. Ricco di vitamine A, B e C, contiene inoltre calcio, ferro e potassio.

Visto quanti cibi deliziosi ci sono in circolazione? Nessuno di essi vi farà sentire in colpa e, se volessimo allungare la lista, poteste anche considerare lattuga, papaya, mirtilli... State solo attenti a non eccedere con il consumo di frutta, dal momento che l'apporto di fruttosio giornaliero non dovrebbe superare gli 80 g!

Commenti

Scelti per voi