Senza vergogna: donna sovrappeso si fotografa in spiaggia con marito.

Jasmine Owens, madre di due figli, non è mai stata in armonia con il proprio corpo. La donna americana ha provato molte diete e si è persino sottoposta a un intervento chirurgico per perdere peso. Ma a un certo punto si è stancata: "Negli anni, questo poco amore per il mio corpo mi ha portato a non godere delle cose belle della vita, come mio marito e i miei figli. A un certo punto non ho voluto più nascondermi", racconta Jasmine.

"Un giorno mi sono ritrovata davanti allo specchio e mi sono guardata. È stato un grosso passo per me. Prima non avrei mai retto la vista del mio corpo nudo. Ho quindi deciso di comprare un bikini, sono andata in piscina e anche in spiaggia, imparando a non darmi addosso per il mio aspetto". E per celebrare questo traguardo Jasmine ha pubblicato su Instagram le foto della spiaggia, scattate insieme al marito Keenan.

"Nel tempo, quest'uomo ha amato ogni mia curva, smagliatura e chilo in eccesso", ha scritto. "Come ha potuto adorare un corpo per niente perfetto? Come ha potuto, uno come lui, amare una come me? Non ho mai avuto la pancia piatta. Mi manca il fiato quando salgo le scale velocemente".  

"Ma adesso so di avere un corpo 'perfetto', quello giusto che ci ha reso felici insieme. Amo il mio corpo e riesco a guardarmi con gli occhi di mio marito". 

"Se mio marito non fosse stato il mio più grande sostenitore e non mi avesse sempre incoraggiato a mostrarmi per quello che ero, sarei rimasta nascosta" racconta con orgoglio Jasmine, sposata con Keenan da ormai sei anni.

Sebbene alcuni utenti di Instagram abbiano criticato Jasmine per aver promosso l'obesità, la donna ha anche ricevuto più di 70.000 "mi piace". La vita è troppo breve per non goderne, brava Jasmine!

Commenti

Scelti per voi