Aggiungete qualche bollicina alla frutta con un trucco dissetante!

Con l'arrivo della bella stagione le bibite gassate e la frutta fresca donano un piacevole refrigerio. Oggi vi spieghiamo come godervi entrambe, nello stesso momento. Non metteremo semplicemente la frutta nelle bibite gassate: grazie a questo trucco, aggiungeremo le bolle direttamente alla frutta!

Quello che vi servirà:

Una bustina per congelare con chiusura ermetica

Frutta a vostra scelta (consigliate: arance, uva, ciliegie o more)

Acqua gassata (più è frizzante, migliore sarà il risultato)

Youtube/TAKASHIsTV

E i passaggi non potrebbero essere più semplici di così:

Mettete la frutta nella busta per congelare, non privandola della buccia. Per le arance, potete decidere voi stessi quando eliminarla, se prima o dopo il trattamento.

Youtube/TAKASHIsTV

Versate l'acqua frizzante nella busta…

Chiudetela bene e lasciatela in congelatore per circa 6-7 ore!

Youtube/TAKASHIsTV

Quando controllerete la frutta vi sembrerà che niente sia cambiato…

Youtube/TAKASHIsTV

… ma date un morso e resterete senza parole!

Godetevi questo spuntino delizioso e frizzante!

IMG_1339

Non si può dire quanto la frutta diventerà frizzante, dovete provare. Sperimentate! Vi consigliamo le arance, l'uva e e le ciliegie e qualsiasi altro tipo di frutta con la buccia sottile. Per frutta come banane e melone, che hanno una buccia molto spessa, l'effetto potrebbe essere minimo.

Se volete rivedere quanto illustrato fino ad ora, vi consigliamo il video di seguito (anche se in giapponese):

Ci aspettano ancora tante giornate calde, ma adesso sappiamo come rinfrescarci!

Commenti

Scelti per voi