27enne epilettica sviene sul treno: sconosciuto le salva la vita e lascia un biglietto.

Una sera, la 27enne Eleanor Farnfield, conosciuta come Ellie, viaggiava su un treno verso Londra, dopo aver fatto visita alla sua famiglia. Ma prima ancora di raggiungere la destinazione, la donna è svenuta all'improvviso nel vagone.  

Quando ha ripreso conoscenza, si è accorta di trovarsi in ospedale, senza però capire come ci fosse arrivata. Si è guardata intorno, confusa, e poi ha trovato questo messaggio accanto a lei:

 

"Eleanor,

Spero che quando leggerai questo messaggio starai meglio. Hai avuto un attacco sul treno e io ti ho soccorso. Non hai sbattuto la testa, ma io potrei averti fatto male alla gamba, dal momento che ci sono passato sopra prima di rendermi conto che eri a terra nel mezzo di una crisi! Scusami! 

Mi dispiace molto non essere con te in questo momento, ma c'è del caffè e ti ho lasciato 10 sterline per tornare a casa in taxi. Perdonami, non ho altri soldi: spero che tu non viva lontano e non debba spendere di più. Ho contattato delle persone che possono aiutarti con il tuo telefono, i paramedici stanno arrivando e il personale del treno è qui con te. Ti auguro di rimetterti al più presto. Con affetto, Tom".

 

Ellie ha avuto un attacco epilettico su quel treno e Tom, qualcuno che lei non conosce, si è preso cura di lei. Quando questa giovane inglese ha letto il messaggio, è rimasta così colpita da questo gesto che ha deciso di condividere la foto del biglietto su Facebook, accompagnata da queste parole. "Stanotte a Londra ho riacquistato la fede nell'umanità. Grazie mille a tutti coloro che mi hanno aiutato - specialmente a Tom. Mi piacerebbe trovare quest'uomo, potergli restituire i soldi e ringraziarlo di cuore!".

Ellie non ha ancora ritrovato colui che l'ha salvata ma spera un giorno di poterlo incontrare e ringraziare personalmente. "È stato proprio un bel gesto, ha fatto qualcosa di molto speciale, fuori dal comune".

Commenti

Scelti per voi